fbpx

Lezioni Teoriche M02 Fisica

750,00

  • 24 Ore di lezioni live streaming con docente qualificato in modalità distance learning per mezzo Zoom.
  • Le lezioni sono usufruibili entro 6 mesi dall’acquisto, ogni lezione, per un totale di 8 incontri da 3 ore cad.1, dovrà essere concordata con la segreteria per verificare la disponibilità del docente minimo 48 ore prima dall’erogazione.
  • Verrà fornito al corsista l’accesso per sei mesi al manuale digitale e-Books interattivo corrispondente al modulo delle lezioni teoriche.

Questo modulo copre la fisica ei concetti di base trattati in questo modulo sono molto importanti in quanto vengono applicati in altri moduli specializzati. È sviluppato in modo che ogni singolo concetto sia facilmente comprensibile. Questo modulo è come una continuazione del modulo di matematica in quanto dobbiamo applicare la matematica mentre impariamo leggi ed equazioni relative alla fisica. Molte interattività sono disponibili in questo modulo per una comprensione approfondita dei concetti di base come meccanica, termodinamica e ottica. Questo modulo è richiesto per quegli ingegneri che studiano per le licenze B1 e B2 e copre completamente il programma EASA Part 66 Module 2.

COD: MPM202 Categoria:

Descrizione

  • 24 Ore di lezioni live streaming con docente qualificato in modalità distance learning per mezzo Zoom.
  • Le lezioni sono usufruibili entro 6 mesi dall’acquisto, ogni lezione, per un totale di 8 incontri da 3 ore cad.1, dovrà essere concordata con la segreteria per verificare la disponibilità del docente minimo 48 ore prima dall’erogazione.
  • Verrà fornito al corsista l’accesso per sei mesi al manuale digitale e-Books interattivo corrispondente al modulo delle lezioni teoriche.

Questo modulo copre la fisica ei concetti di base trattati in questo modulo sono molto importanti in quanto vengono applicati in altri moduli specializzati. È sviluppato in modo che ogni singolo concetto sia facilmente comprensibile. Questo modulo è come una continuazione del modulo di matematica in quanto dobbiamo applicare la matematica mentre impariamo leggi ed equazioni relative alla fisica. Molte interattività sono disponibili in questo modulo per una comprensione approfondita dei concetti di base come meccanica, termodinamica e ottica. Questo modulo è richiesto per quegli ingegneri che studiano per le licenze B1 e B2 e copre completamente il programma EASA Part 66 Module 2.

2.1 Materia

Natura della materia: gli elementi chimici, struttura degli atomi, molecole; composti chimici;

stati: solido, liquido e gassoso; cambiamenti tra stati.

2.2 Meccanica

2.2.1 Statica

Forze, momenti e coppie, rappresentazione come vettori; centro di gravità; elementi di teoria della tensione, deformazione ed elasticità: tensione, compressione, taglio e torsione; natura e proprietà di solidi, fluidi e gas; pressione e galleggiabilità nei liquidi (barometri).

2.2.2 Cinetica

Movimento lineare: movimento uniforme in linea retta, movimento con accelerazione costante (movimento sotto gravità); movimento rotatorio: moto circolare uniforme (forze centrifughe / centripete); moto periodico: movimento pendolare; semplice teoria della vibrazione, armoniche e risonanza; rapporto di velocità, vantaggio meccanico ed efficienza.

2.2.3 Dinamica

a) messa;

Forza, inerzia, lavoro, potenza, energia (energia potenziale, cinetica e totale), calore, efficienza;

(b) Momentum, conservazione della quantità di moto; Impulso; principi giroscopici; attrito: natura ed effetti, coefficiente di attrito (resistenza al rotolamento).

2.2.4 Dinamica dei fluidi

a) peso specifico e densità;

(b) viscosità, resistenza ai fluidi, effetti di razionalizzazione; effetti della compressibilità sui fluidi;

pressione statica, dinamica e totale: teorema di Bernoulli, venturi.

2.3 Termodinamica

(a) Temperatura: termometri e scale di temperatura: Celsius, Fahrenheit e Kelvin; definizione del calore;

b) capacità termica, calore specifico; trasferimento di calore: convezione, irraggiamento e conduzione; espansione volumetrica; prima e seconda legge della termodinamica; gas: leggi dei gas ideali; calore specifico a volume costante e pressione costante, lavoro svolto mediante espansione del gas; espansione e compressione isotermiche e adiabatiche, cicli motore, volume costante e pressione costante, frigoriferi e pompe di calore; Calori latenti di fusione ed evaporazione, energia termica, calore di combustione.

2.4 Ottica (luce)

Natura della luce; velocità della luce; leggi di riflessione e rifrazione: riflessione su superfici piane, riflessione da specchi sferici, rifrazione, lenti; fibre ottiche.

2.5 Movimento e suono delle onde

Moto ondoso: onde meccaniche, moto ondoso sinusoidale, fenomeni di interferenza, onde stazionarie; suono: velocità del suono, produzione del suono, intensità, tonalità e qualità, effetto Doppler.

Lezioni Teoriche M02 Fisica

Programma

Fisica – Parte 1
1.1 Materia
1.2 Struttura atomica
1.2.1 Elettroni, protoni e neutroni
1.2.2 Orbite
1.2.3 Conchiglie
1.2.4 Sottostruttura
1.2.5 Valence Shell
1.2.6 Elettroni di valenza
1.3 Elementi chimici
1.3.1 Il numero atomico
1.3.2 Il numero di massa
1.3.3 La massa atomica relativa
1.3.4 Isobar
1.3.5 Isotopi
1.4 Le molecole
1.5 Composti chimici
1.5.1 Massa molecolare
1.5.2 Ioni
1.5.3 Legame chimico
1.5.3.1 Obbligazioni ioniche
1.5.3.2 Obbligazioni covalenti
1.5.3.3 Obbligazioni metalliche
1.6 Stati della materia
1.7 Interconversione tra gli stati della materia
1.7.1 Fusione
1.7.1.1 Il punto di fusione
1.7.2 Vaporizzazione
1.7.2.1 Il punto di ebollizione
1.7.3 Solidificazione
1.7.3.1 Punto di congelamento
1.7.4 Condensa
1.7.5 Sublimazione
1.7.6 Deposizione

Fisica – Parte 2
2.1 Statica
2.1.1 Forza
2.1.1.1 Momento di forza
2.1.1.2 Equilibrio
2.1.1.3 Coppia
2.1.1.4 Rappresentazione come vettori
2.1.2 Centro di gravità
2.1.2.1 Centro di gravità di un aeromobile
2.1.3 Forza dei materiali
2.1.3.1 Stress
2.1.3.1.1 Tensione
2.1.3.1.2 Compressione
2.1.3.1.3 Torsione
2.1.3.1.4 Piegatura
2.1.3.1.5 Taglio
2.1.3.2 Ceppo
2.1.3.2.1 Curva sforzo-deformazione
2.1.4 Pressione
2.1.4.1 Il barometro a mercurio
2.1.4.2 Il barometro aneroide
2.1.5 Galleggiabilità
2.2 Cinetica
2.2.1 Moto lineare
2.2.1.1 Velocità
2.2.1.2 Velocità
2.2.1.3 Accelerazione
2.2.1.4 L’equazione del moto lineare
2.2.1.5 Corpi in caduta libera
2.2.2 Moto rotatorio
2.2.2.1 L’equazione del moto angolare
2.2.2.2 Forza centripeta e forza centrifuga
2.2.3 Moto periodico
2.2.3.1 Movimento pendolare
2.2.4 Vibrazione
2.2.4.1 Armonico
2.2.4.2 Risonanza
2.2.5 Vantaggio meccanico, rapporto di velocità ed efficienza
2.3 Dinamica
2.3.1 Massa e peso
2.3.2 Inerzia
2.3.3 Potenza
2.3.4 Energia
2.3.5 Calore
2.3.6 Efficienza
2.3.7 Momentum
2.3.7.1 Conservazione dello slancio
2.3.8 Principi giroscopici
2.3.8.1 Rigidità
2.3.8.2 Precessione
2.3.9 Attrito
2.3.9.1 Tipi di attrito
2.3.9.2 Il coefficiente di attrito
2.3.9.3 Resistenza al rotolamento
2.4 Fluidodinamica
2.4.1 Viscosità
2.4.2 Densità
2.4.3 Gravità specifica
2.4.3.1 Idrometro
2.4.4 Streamline Flow
2.4.5 Compressibilità dei fluidi
2.4.6 Pressione statica, dinamica e totale
2.4.6.1 Pressione statica
2.4.6.2 Pressione dinamica
2.4.6.3 Pressione totale
2.4.7 Principio di Bernoulli
2.4.7.1 Il tubo di Venturi

Fisica – Parte 3
3.1 Introduzione
3.2 Temperatura
3.3 Termometro
3.3.1 Il termometro a bulbo secco
3.3.1.1 Scale di temperatura
3.3.2 Il termometro elettronico
3.4 Calore
3.5 Capacità termica
3.6 Calore specifico
3.7 Trasferimento di calore
3.7.1 Conduzione
3.7.2 Convezione
3.7.3 Radiazione
3.8 Espansione dei solidi
3.8.1 Espansione lineare
3.8.2 Espansione volumetrica
3.9 Espansione dei fluidi
3.10 Leggi della termodinamica
3.10.1 La prima legge della termodinamica
3.10.2 La seconda legge della termodinamica
3.11 Leggi sui gas
3.11.1 Legge di Boyle
3.11.1 Legge di Boyle (segue)
3.11.2 Legge di Carlo
3.11.3 Legge di Gay Lussac
3.12 Calore specifico di un gas
3.13 Lavoro svolto da un gas in espansione
3.14 Cicli motore
3.14.1 Il ciclo a volume costante (ciclo Otto)
3.14.2 Il ciclo a pressione costante (ciclo di Brayton)
3.14.3 Il ciclo Air Standard
3.15 Il motore termico
3.16 La pompa di calore
3.16.1 Un sistema tipico
3.17 Calore latente
3.17.1 Calore latente di fusione
3.17.2 Calore latente di vaporizzazione
3.18 Energia termica
3.19 Calore di combustione

Fisica – Parte 4
4.1 Introduzione
4.2 Natura della luce
4.3 Dispersione
4.4 Combinazioni di colori
4.5 Velocità della luce
4.6 Riflessione
4.6.1 Riflessione tramite specchietti piani
4.6.2 Riflessione da specchi sferici
4.7 Rifrazione
4.7.1 Legge di Snell
4.7.2 Riflessione interna totale
4.8 Obiettivi
4.9 Fibre ottiche
4.9.1 Costruzione
4.9.2 Vantaggi
4.9.3 Trasmissione della luce a fibre ottiche
4.9.4 Apertura numerica
4.9.5 Attenuazione in fibra ottica
4.9.5.1 Assorbimento
4.9.5.2 Scatter
4.9.5.3 Perdite da radiazione o flessione (macro curve)
4.9.5.4 Perdite di lunghezza d’onda ottica
4.9.5.4.1 Windows
4.9.5.5 Perdite riflettenti (riflessione Fresnel)
4.9.5.6 Perdite di luce non intercettate
4.9.5.7 Perdita senza confinamento
4.9.5.8 Perdite di micro piega
4.9.6 Sorgenti luminose e rilevatori
4.9.6.1 Fonti di luce
4.9.6.2 Rivelatori di luce
4.9.7 Sistemi in fibra ottica
4.9.8 Accoppiatori
4.9.8.1 Accoppiatore a stella
4.9.8.2 Lo splitter per fibra ottica
4.9.8.3 Accoppiatore a T
4.9.9 Test delle fibre ottiche
4.9.9.1 Il riflettometro ottico nel dominio del tempo
4.9.9.1.1 Il principio del test OTDR
5.1 Moto ondoso
5.2 Categorie di onde
5.2.1 Onde basate sulla direzione del movimento
5.2.2 Onde basate sulla capacità di essere trasmesse attraverso il vuoto
5.3 Fenomeno di interferenza
5.4 Onde stazionarie
5.5 Suono
5.5.1 Armoniche
5.5.2 Frequenze di battito
5.5.3 La velocità del suono
5.5.4 Frequenza
5.5.5 Passo
5.5.6 Intensità sonora
5.5.7 L’effetto Doppler

Lezioni Teoriche M02 Fisica

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lezioni Teoriche M02 Fisica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su