fbpx

M11 Aerodinamica, strutture e sistemi dei velivoli a turbina

In offerta!

450,00 300,00

Questo modulo, essendo il curriculum di base della categoria B1.1, copre tutti i principali componenti e sistemi. Le informazioni trattate in tutti i moduli precedenti vengono utilizzate e applicate in questo modulo. Si tratta di un modulo particolarmente ampio composto da 21 sottomoduli ed è organizzato da soggetti ATA. Viene fornita una panoramica di ciascun sistema applicabile ai moderni aerei a reazione.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Questo modulo, essendo il curriculum di base della categoria B1.1, copre tutti i principali componenti e sistemi. Le informazioni trattate in tutti i moduli precedenti vengono utilizzate e applicate in questo modulo. Si tratta di un modulo particolarmente ampio composto da 21 sottomoduli ed è organizzato da soggetti ATA. Viene fornita una panoramica di ciascun sistema applicabile ai moderni aerei a reazione.

11.1 Teoria del volo

11.1.1. Aerodinamica dell’aeroplano e controlli di volo

Funzionamento ed effetto di: controllo del rollio: alettoni e spoiler; controllo del passo: elevatori, stabilizzatori, stabilizzatori ad incidenza variabile e canard; controllo di imbardata, limitatori del timone.

Controllo mediante elevoni, ruddervator; dispositivi di sollevamento alto, fessure, lamelle, flap, flaperons; dispositivi di induzione della resistenza, spoiler, cassoni ribaltabili, freni di velocità; effetti di recinzioni alari, bordi anteriori a denti di sega; controllo dello strato limite mediante generatori di vortici, cunei di stallo o dispositivi di bordo anteriore; funzionamento ed effetto dei correttori di assetto, linguette di bilanciamento e antibilanciamento (guida), linguette dei servocomandi, linguette a molla, bilanciamento di massa, polarizzazione della superficie di controllo, pannelli di bilanciamento aerodinamico.

11.1.2. Volo ad alta velocità

Velocità del suono, volo subsonico, volo transonico, volo supersonico; Numero di Mach, numero di Mach critico, sbalzo di compressibilità, onda d’urto, riscaldamento aerodinamico, regola dell’area; fattori che influenzano il flusso d’aria nelle prese dei motori di aeromobili ad alta velocità; effetti dello sweepback sul numero di Mach critico.

11.2 Strutture della cellula – Concetti generali

a) requisiti di aeronavigabilità per la resistenza strutturale; classificazione strutturale, primaria, secondaria e terziaria; fallire i concetti di vita sicura e sicura, tolleranza ai danni; sistemi di identificazione zonale e di stazione; stress, tensione, flessione, compressione, taglio, torsione, tensione, sollecitazione del cerchio, affaticamento; dispositivi di drenaggio e ventilazione; disposizioni per l’installazione del sistema; disposizioni di protezione contro i fulmini; incollaggio aereo.

(b) Metodi di costruzione di: fusoliera a pelle sollecitata, formatori, traversi, longheroni, paratie, telai, doppiatori, montanti, tiranti, travi, strutture del pavimento, rinforzi, metodi di spellatura, protezione anticorrosiva, attacchi alari, empennage e motore; tecniche di assemblaggio della struttura: rivettatura, imbullonatura, incollaggio; metodi di protezione delle superfici, quali cromatura, anodizzazione, verniciatura; pulizia delle superfici; simmetria della cellula: metodi di allineamento e controlli di simmetria.

11.3 Strutture della cellula – Aeroplani

11.3.1 Fusoliera (ATA 52/53/56)

Sigillatura di costruzione e pressurizzazione; attacchi di ala, stabilizzatore, pilone e sottocarro; installazione del sedile e sistema di carico del carico; porte e uscite di emergenza: costruzione, meccanismi, manovre e dispositivi di sicurezza; costruzione e meccanismi di finestre e parabrezza.

1 1.3.2 Ali (ATA 57)

Costruzione; stoccaggio del carburante; carrello di atterraggio, pilone, superficie di controllo e accessori per sollevamento / trascinamento elevati.

11.3.3 Stabilizzatori (ATA 55)

Costruzione; attacco superficie di controllo.

11.3.4 Superfici di controllo del volo (ATA 55/57)

Costruzione e attaccamento; bilanciamento: massa e aerodinamica.

11.3.5 Navicelle / Piloni (ATA 54)

Navicelle / Piloni: costruzione; firewall; supporti motore.

11.4 Aria condizionata e pressurizzazione cabina (ATA 21)

11.4.1 Alimentazione d’aria

Fonti di alimentazione dell’aria inclusi spurgo del motore, APU e carrello a terra.

11.4.2 Aria condizionata

Sistemi di condizionamento; macchine del ciclo dell’aria e del ciclo del vapore; sistemi di distribuzione;

sistema di controllo del flusso, della temperatura e dell’umidità.

11.4.3 Pressurizzazione

Sistemi di pressurizzazione; controllo e indicazione comprese le valvole di controllo e di sicurezza; regolatori di pressione per cabina.

11.4.4 Dispositivi di sicurezza e allarme

Dispositivi di protezione e allarme.

11.5 Strumenti / Sistemi avionici

11.5.1 Sistemi strumentali (ATA 31)

Pitot statico: altimetro, indicatore velocità aria, indicatore velocità verticale; giroscopico: orizzonte artificiale, direttore di assetto, indicatore di direzione, indicatore di situazione orizzontale, indicatore di virata e sbandata, coordinatore di virata; bussole: lettura diretta, lettura remota; indicazione dell’angolo di attacco, sistemi di avviso di stallo; pozzetto in vetro; altre indicazioni del sistema dell’aeromobile.

11.5.2 Sistemi avionici

Fondamenti di layout del sistema e funzionamento di: volo automatico (ATA 22), comunicazioni (ATA 23), sistemi di navigazione (ATA 34).

11.6 Alimentazione elettrica (ATA 24)

Installazione e funzionamento delle batterie; Generazione di corrente continua; Generazione di corrente alternata; generazione di energia di emergenza; Regolazione del voltaggio; distribuzione dell’energia; inverter, trasformatori, raddrizzatori; protezione del circuito; alimentazione esterna / di terra.

11.7 Attrezzature e arredi (ATA 25)

a) requisiti per l’equipaggiamento di emergenza; sedili, imbracature e cinture.

(b) Layout della cabina; layout dell’attrezzatura; installazione arredo cabina; apparecchiature per l’intrattenimento in cabina; installazione cambusa; attrezzature per la movimentazione e la conservazione del carico; airstairs.

11.8 Protezione antincendio (ATA 26)

a) sistemi di rilevamento e allarme di fumo e fuoco; impianti antincendio; test di sistema;

(b) Estintore portatile.

11.9 Controlli di volo (ATA 27)

Controlli primari: alettone, elevatore, timone, spoiler; controllo dell’assetto; controllo attivo del carico; dispositivi di sollevamento elevato; scarico dell’ascensore, freni di velocità; funzionamento del sistema: manuale, idraulico, pneumatico, elettrico, fly-by-wire; sensibilità artificiale, smorzatore di imbardata, trim Mach, limitatore del timone, sistemi di blocco delle raffiche; bilanciamento e manovre; sistema di allarme / protezione da stallo.

11.10 Sistemi di alimentazione (ATA 28)

Layout del sistema; serbatoi di carburante; sistemi di alimentazione; scarico, sfiato e drenaggio; alimentazione incrociata e trasferimento; indicazioni e avvertenze; rifornimento e svuotamento del carburante; sistemi di alimentazione a bilanciamento longitudinale.

11.11 Potenza idraulica (ATA 29)

Layout del sistema; fluidi idraulici; serbatoi e accumulatori idraulici; generazione di pressione: elettrica, meccanica, pneumatica; generazione di pressione di emergenza; filtri; controllo della pressione; distribuzione dell’energia; sistemi di segnalazione e allarme; interfacciarsi con altri sistemi.

11.12 Protezione da ghiaccio e pioggia (ATA 30)

Formazione, classificazione e rilevamento di ghiaccio; sistemi antigelo: elettrici, ad aria calda e chimici; sistemi di sbrinamento: elettrici, ad aria calda, pneumatici e chimici; repellente alla pioggia; riscaldamento sonda e scarico; sistemi di tergicristallo.

11.13 Carrello di atterraggio (ATA 32)

Costruzione, ammortizzante; sistemi di estensione e ritrazione: normale e di emergenza; indicazioni e avvertenze; ruote, freni, antiscivolo e frenatura automatica; pneumatici; timone; rilevamento aria-suolo.

11.14 Luci (ATA 33)

Esterno: navigazione, anticollisione, atterraggio, rullaggio, ghiaccio; interni: cabina, pozzetto, carico; emergenza.

11.15 Ossigeno (ATA 35)

Layout del sistema: pozzetto, cabina; fonti, stoccaggio, ricarica e distribuzione; regolazione dell’approvvigionamento; indicazioni e avvertenze.

11.16 Pneumatico / Vuoto (ATA 36)

Layout del sistema; sorgenti: motore / APU, compressori, serbatoi, alimentazione a terra; controllo della pressione; distribuzione; indicazioni e avvertenze; si interfaccia con altri sistemi

11.17 Acqua / Rifiuti (ATA 38)

Layout del sistema idrico, fornitura, distribuzione, manutenzione e drenaggio; lay-out impianto wc, risciacquo e manutenzione; aspetti di corrosione.

11.18 Sistemi di manutenzione a bordo (ATA 45)

Computer di manutenzione centrale; sistema di caricamento dati; sistema bibliotecario elettronico; stampa; monitoraggio della struttura (monitoraggio della tolleranza ai danni).

11.19 Avionica modulare integrata (ATA42)

Le funzioni che possono essere tipicamente integrate nei moduli IMA (Integrated Modular Avionic) sono, tra le altre: gestione dello spurgo, controllo della pressione dell’aria, ventilazione e controllo dell’aria, controllo dell’avionica e della ventilazione della cabina di pilotaggio, controllo della temperatura, comunicazione del traffico aereo, router di comunicazione dell’avionica, elettrico gestione del carico, monitoraggio degli interruttori automatici, BITE dell’impianto elettrico, gestione del carburante, controllo della frenata, controllo dello sterzo, estensione e retrazione del carrello di atterraggio, indicazione della pressione dei pneumatici, indicazione della pressione oleo, monitoraggio della temperatura dei freni, ecc .; sistema centrale; componenti di rete.

11.20 Sistemi cabina (ATA44)

Le unità e componenti che forniscono un mezzo per intrattenere i passeggeri e fornire comunicazioni all’interno dell’aeromobile (Cabin Intercommunication Data System) e tra la cabina dell’aeromobile e le stazioni di terra (Cabin Network Service). Include trasmissioni di voce, dati, musica e video. Il sistema di dati di intercomunicazione in cabina fornisce un’interfaccia tra cabina di pilotaggio / equipaggio di cabina e sistemi di cabina. Questi sistemi supportano lo scambio di dati delle diverse LRU correlate e sono tipicamente gestiti tramite pannelli di assistenti di volo.

Il servizio di rete in cabina consiste tipicamente in un server, tipicamente interfacciato con, tra gli altri, i seguenti sistemi: comunicazione dati / radio, sistema di intrattenimento a bordo. Il servizio di rete di cabina può ospitare funzioni quali: accesso ai rapporti pre-partenza / partenza; accesso e-mail / intranet / internet; database passeggeri.

Sistema centrale della cabina; sistema di intrattenimento in volo; sistema di comunicazione esterna; sistema di memoria di massa della cabina; sistema di monitoraggio della cabina; sistema di cabina vario.

11.21 Sistemi informativi (ATA46)

Le unità e componenti che forniscono un mezzo per archiviare, aggiornare e recuperare informazioni digitali tradizionalmente fornite su carta, microfilm o microfiche. Comprende unità dedicate alla memorizzazione delle informazioni e alla funzione di recupero come l’archiviazione di massa della libreria elettronica e il controller. Non include unità o componenti installati per altri usi e condivisi con altri sistemi, come la stampante della cabina di pilotaggio o il display per uso generale. Esempi tipici includono traffico aereo e sistemi di gestione delle informazioni e sistemi di server di rete; sistema informativo generale dell’aeromobile; sistema informativo di cabina di pilotaggio; sistema informativo di manutenzione; sistema di informazione cabina passeggeri; sistema informativo vario.

M11 Aerodinamica, strutture e sistemi dei velivoli a turbina

Informazioni aggiuntive

Abbonamento

180 Giorni

Lingua

UK Inglese

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “M11 Aerodinamica, strutture e sistemi dei velivoli a turbina”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su