fbpx

M13 Aerodinamica, strutture e sistemi degli aeromobili

In offerta!

550,00 350,00

Questo modulo, essendo il curriculum di base della categoria B2, copre tutto ciò che riguarda l’elettronica / elettrica degli aerei. Ogni argomento è spiegato per capire chiaramente e può diventare un aiuto nella rettifica dei guasti. Contenuti approfonditi, illustrazioni di alta qualità e interattività avanzate rendono questo modulo la scelta ideale per gli ingegneri che cercano le loro licenze.

Questo modulo è completamente conforme agli standard EASA Part 66 per la manutenzione degli aeromobili B1 e ai requisiti di manutenzione dell’avionica B2.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Questo modulo, essendo il curriculum di base della categoria B2, copre tutto ciò che riguarda l’elettronica / elettrica degli aerei. Ogni argomento è spiegato per capire chiaramente e può diventare un aiuto nella rettifica dei guasti. Contenuti approfonditi, illustrazioni di alta qualità e interattività avanzate rendono questo modulo la scelta ideale per gli ingegneri che cercano le loro licenze.

Questo modulo è completamente conforme agli standard EASA Part 66 per la manutenzione degli aeromobili B1 e ai requisiti di manutenzione dell’avionica B2.

13.1 Teoria del volo

(a) Aerodinamica del velivolo e comandi di volo

Funzionamento ed effetto di: controllo del rollio: alettoni e spoiler; controllo del passo: elevatori, stabilizzatori, stabilizzatori ad incidenza variabile e canard; controllo di imbardata, limitatori del timone.

Controllo mediante elevoni, ruddervator; dispositivi di sollevamento alto: slot, lamelle, flap; dispositivi di induzione della resistenza: spoiler, dumper da sollevamento, freni di velocità; funzionamento ed effetto di flap, servocomandi, bias della superficie di controllo;

(b) Volo ad alta velocità

Velocità del suono, volo subsonico, volo transonico, volo supersonico; Numero di Mach, numero di Mach critico;

(c) Aerodinamica dell’ala rotante

terminologia; funzionamento ed effetto dei controlli ciclici, collettivi e anti-coppia

13.2 Strutture – Concetti generali

(a) Fondamenti di sistemi strutturali;

b) sistemi di identificazione zonale e di stazione; collegamento elettrico; disposizioni di protezione contro i fulmini

13.3 Volo automatico (ATA 22)

Fondamenti del controllo automatico del volo, inclusi i principi di funzionamento e la terminologia corrente; elaborazione del segnale di comando; modalità di funzionamento: canali di rollio, beccheggio e imbardata; ammortizzatori di imbardata; sistema di aumento della stabilità negli elicotteri; controllo automatico dell’assetto; interfaccia degli aiuti alla navigazione del pilota automatico; sistemi automanetta; sistemi di atterraggio automatico: principi e categorie, modalità di funzionamento, avvicinamento, planata, atterraggio, riattaccata, monitor di sistema e condizioni di guasto.

13.4 Comunicazione / Navigazione (ATA 23/34)

Fondamenti di propagazione delle onde radio, antenne, linee di trasmissione, comunicazione, ricevitore e trasmettitore; principi di funzionamento dei seguenti sistemi: comunicazione ad altissima frequenza (VHF), comunicazione ad alta frequenza (HF), audio, trasmettitori localizzatori di emergenza, registratore vocale in cabina di pilotaggio, gamma omnidirezionale ad altissima frequenza (VOR), rilevamento automatico della direzione (ADF), sistema di atterraggio strumentale (ILS), sistema di atterraggio a microonde (MLS), sistemi di direttore di volo, apparecchiature di misurazione della distanza (DME), navigazione a frequenza molto bassa e iperbolica (VLF / Omega), navigazione Doppler, navigazione d’area, sistemi RNAV, sistemi di gestione del volo, sistema di posizionamento globale (GPS), sistemi globali di navigazione satellitare (GNSS), sistema di navigazione inerziale, transponder per il controllo del traffico aereo, radar di sorveglianza secondario, sistema di allerta sul traffico e sistema di prevenzione delle collisioni (TCAS),

13.5 Alimentazione elettrica (ATA 24)

Installazione e funzionamento delle batterie; Generazione di corrente continua; Generazione di corrente alternata; generazione di energia di emergenza; Regolazione del voltaggio; distribuzione dell’energia; inverter, trasformatori, raddrizzatori; protezione del circuito; alimentazione esterna / di terra.

13.6 Attrezzature e arredi (ATA 25)

Requisiti delle apparecchiature elettroniche di emergenza; apparecchiature per l’intrattenimento in cabina.

13.7 Controlli di volo (ATA 27)

(a) Comandi primari: alettone, elevatore, timone, spoiler; controllo dell’assetto; controllo attivo del carico; dispositivi di sollevamento elevato; scarico dell’ascensore, freni di velocità; funzionamento del sistema: manuale, idraulico, pneumatico; sensibilità artificiale, smorzatore di imbardata, trim Mach, limitatore del timone, blocco delle raffiche. sistemi di protezione da stallo;

(b) Funzionamento del sistema: elettrico, fly-by-wire.

13.8 Strumenti (ATA 31)

Classificazione; atmosfera; terminologia; dispositivi e sistemi di misurazione della pressione; sistemi statici di pitot; altimetri; indicatori di velocità verticale; indicatori di velocità relativa; machmeters; sistemi di segnalazione / allarme di altitudine; computer per dati aerei; sistemi pneumatici per strumenti; misuratori di pressione e temperatura a lettura diretta; sistemi di indicazione della temperatura; sistemi di indicazione della quantità di carburante; principi giroscopici; orizzonti artificiali; indicatori di slittamento; giroscopi direzionali; sistemi di allarme di prossimità al suolo; sistemi di bussole; sistemi di registrazione dei dati di volo; sistemi elettronici di strumenti di volo; sistemi di allarme strumentale compresi i sistemi di allarme principale e pannelli di allarme centralizzati sistemi di avviso di stallo e sistemi di indicazione dell’angolo di incidenza; misurazione e indicazione delle vibrazioni; pozzetto in vetro.

13.9 Luci (ATA 33)

Esterno: navigazione, atterraggio, rullaggio, ghiaccio; interni: cabina, pozzetto, carico; emergenza

13.10 Sistemi di manutenzione a bordo (ATA 45)

Computer di manutenzione centrale; sistema di caricamento dati; sistema bibliotecario elettronico; stampa; monitoraggio della struttura (monitoraggio della tolleranza ai danni).

13.11 Condizionamento e pressurizzazione cabina (ATA21)

13.11.1. Alimentazione d’aria

Fonti di alimentazione dell’aria inclusi spurgo del motore, APU e carrello a terra;

13.11.2. Aria condizionata

Sistemi di condizionamento; macchine del ciclo dell’aria e del ciclo del vapore; sistemi di distribuzione;

sistema di controllo del flusso, della temperatura e dell’umidità.

13.11.3. Pressurizzazione

Sistemi di pressurizzazione; controllo e indicazione comprese le valvole di controllo e di sicurezza; regolatori di pressione per cabina.

13.11.4. Dispositivi di sicurezza e allarme

Dispositivi di protezione e allarme.

13.12 Protezione antincendio (ATA 26)

a) sistemi di rilevamento e allarme di fumo e fuoco; impianti antincendio; test di sistema;

(b) Estintore portatile.

13.13 Sistemi di alimentazione (ATA 28)

Layout del sistema; serbatoi di carburante; sistemi di alimentazione; scarico, sfiato e drenaggio; alimentazione incrociata e trasferimento;

indicazioni e avvertenze; rifornimento e svuotamento del carburante; sistemi di alimentazione a bilanciamento longitudinale

13.14 Potenza idraulica (ATA 29)

Layout del sistema; fluidi idraulici; serbatoi e accumulatori idraulici; generazione di pressione: elettrica, meccanica, pneumatica; generazione di pressione di emergenza; filtri; controllo della pressione; distribuzione dell’energia; sistemi di segnalazione e allarme; interfacciarsi con altri sistemi.

13.15 Protezione da ghiaccio e pioggia (ATA 30)

Formazione, classificazione e rilevamento di ghiaccio; sistemi antigelo: elettrici, ad aria calda e chimici;

sistemi antighiaccio: elettrici, ad aria calda, pneumatici, chimici; repellente alla pioggia; riscaldamento sonda e scarico;

sistemi di tergicristallo.

13.16 Carrello di atterraggio (ATA 32)

Costruzione, ammortizzante; sistemi di estensione e ritrazione: normale e di emergenza;

indicazioni e avvertenze; ruote, freni, antiscivolo e frenatura automatica; pneumatici; timone; rilevamento aria-suolo.

13.17 Ossigeno (ATA 35)

Layout del sistema: pozzetto, cabina; fonti, stoccaggio, ricarica e distribuzione; regolazione dell’approvvigionamento;

indicazioni e avvertenze.

13.18 Pneumatico / Vuoto (ATA 36)

Layout del sistema; sorgenti: motore / APU, compressori, serbatoi, alimentazione a terra; controllo della pressione;

distribuzione; indicazioni e avvertenze; si interfaccia con altri sistemi.

13.19 Acqua / Rifiuti (ATA 38)

Layout del sistema idrico, fornitura, distribuzione, manutenzione e drenaggio; lay-out impianto wc, risciacquo e manutenzione.

13.20 Avionica modulare integrata (ATA42)

Le funzioni che possono essere tipicamente integrate nei moduli IMA (Integrated Modular Avionic) sono, tra le altre: gestione dello spurgo, controllo della pressione dell’aria, ventilazione e controllo dell’aria, controllo dell’avionica e della ventilazione della cabina di pilotaggio, controllo della temperatura, comunicazione del traffico aereo, router di comunicazione dell’avionica, elettrico gestione del carico, monitoraggio degli interruttori automatici, BITE dell’impianto elettrico, gestione del carburante, controllo della frenata, controllo dello sterzo, estensione e retrazione del carrello di atterraggio, indicazione della pressione dei pneumatici, indicazione della pressione oleo, monitoraggio della temperatura dei freni, ecc .; sistema centrale; componenti di rete.

13.21 Sistemi cabina (ATA44)

Le unità e componenti che forniscono un mezzo per intrattenere i passeggeri e fornire comunicazioni all’interno dell’aeromobile (sistema di dati di intercomunicazione di cabina) e tra la cabina dell’aeromobile e le stazioni di terra (servizio di rete di cabina). Include trasmissioni di voce, dati, musica e video. Il sistema di dati di intercomunicazione in cabina fornisce un’interfaccia tra cabina di pilotaggio / equipaggio di cabina e sistemi di cabina. Questi sistemi supportano lo scambio di dati delle diverse LRU correlate e sono tipicamente gestiti tramite pannelli di assistenti di volo. il servizio di rete in cabina consiste tipicamente in un server, tipicamente interfacciato, tra gli altri, con i seguenti sistemi: comunicazione dati / radio, sistema di intrattenimento a bordo.

Il servizio di rete di cabina può ospitare funzioni quali: accesso ai rapporti pre-partenza / partenza; accesso e-mail / intranet / internet; database passeggeri.

Sistema centrale della cabina; sistema di intrattenimento in volo; sistema di comunicazione esterna; sistema di memoria di massa della cabina; sistema di monitoraggio della cabina; sistema di cabina vario.

13.22 Sistemi informativi (ATA46)

Le unità e componenti che forniscono un mezzo per archiviare, aggiornare e recuperare informazioni digitali tradizionalmente fornite su carta, microfilm o microfiche. Comprende unità dedicate alla memorizzazione delle informazioni e alla funzione di recupero come l’archiviazione di massa della libreria elettronica e il controller. Non include unità o componenti installati per altri usi e condivisi con altri sistemi, come la stampante della cabina di pilotaggio o il display per uso generale. Esempi tipici includono traffico aereo e sistemi di gestione delle informazioni e sistemi di server di rete; sistema informativo generale dell’aeromobile; sistema informativo di cabina di pilotaggio; sistema informativo di manutenzione; sistema di informazione cabina passeggeri; sistema informativo vario.

M13 Aerodinamica, strutture e sistemi degli aeromobili

Informazioni aggiuntive

Abbonamento

180 Giorni

Lingua

UK Inglese

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “M13 Aerodinamica, strutture e sistemi degli aeromobili”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su